Cerca

Venerdì 22 Settembre 2017 | 01:16

Palestina - Missione dalla Puglia

A Molfetta il Festival "Mettersi in mezzo", teso a sostenere il progetto di sport per la pace, messo in atto nella città israeliana di Akko dal volontario Claudio Carofiglio, allenatore di basket
conflitto Israele-Libano, manifestazioni MOLFETTA - Domenica 12 novembre - dalle 19 alle 22 - presso l'associazione "Casa dei popoli" di Molfetta, in via Tenente Ragno 62, la onlus "Kenda - Cooperazione tra i popoli" inaugura il "Festival Mettersi in mezzo".
L'evento nasce per presentare e sostenere il progetto "Quintetto Base", attivo presso la città di Akko in Israele dallo scorso settembre. Qui è presente Claudio Carofiglio, volontario dell'associazione Kenda ed allenatore della Federazione italiana pallacanestro che, in collaborazione con le amministrazioni locali ed i missionari francescani, sta operando per sviluppare e sostenere, attraverso la pallacanestro e il gioco, un dialogo tra le nuove generazioni di israeliani e palestinesi.
Nella prima giornata ci sarà la proiezione del video "Mettersi in Mezzo" di Valeria Passiatore. La videomaker barese racconta il viaggio di una delegazione di pacifisti recatasi nei territori occupati. A seguire, foto e testimonianze di Marco Ranieri, un giovane viaggiatore che ha provato a chiacchierare con chi in questa "terra di mezzo" vive.
La rassegna continuerà con altri tre appuntamenti (un cineforum e due appuntamenti musicali), che avranno luogo sempre presso Casa dei popoli (19 e 25 novembre e 2 dicembre).
Info: 347/9406415, mail: kenda@kenda.it

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione