Cerca

Martedì 26 Settembre 2017 | 00:28

Neve in Basilicata ed in Puglia

"Spolverata" nella notte nelle zone più alte delle province di Potenza e di Matera: imbiancata la vetta del Pollino. Gelo ma senza grossi problemi sul Gargano e sul Subappennino dauno. Ripresi i collegamenti con le Isole Tremiti
Maltempo in Italia POTENZA - Una spolverata di neve ha imbiancato stanotte le zone più alte delle province di Potenza e di Matera.
Gli abitanti del capoluogo lucano (che si trova a 800 metri d' altezza) al risveglio hanno trovato un sottile strato bianco che copriva tetti, auto e prati. La temperatura è rigida, ma il sole splende e la neve si sta già sciogliendo.
Su Matera una nevicata leggera era arrivata già ieri sera. Anche qui il sole sta facendo sparire il sottile strato bianco, come pure nelle località sciistiche della Sellata, ad Abriola (Potenza), e del Monte Volturino, a Marsicovetere (Potenza).
Rimane imbiancata solo la vetta del Monte Pollino, oltre i duemila metri, al confine fra Basilicata e Calabria. Qui la neve era arrivata già ieri mattina.

FOGGIA - Le zone più alte del Gargano e del Subappenino dauno sono imbiancate stamani dopo l'ondata di gelo e neve che ha colpito un po' tutto il foggiano. Al momento non si segnalano particolari problemi alla viabilità mentre nelle prime ore della giornata il ghiaccio ha provocato qualche disagio agli automobilisti nelle strade interne sia del Subappenino che del Gargano. La neve si è posata anche in alcuni tratti della statale 272 tra S.Marco in Lamis e Monte S. Angelo e sulla statale 17 tra Foggia e Campobasso.

CAMPOBASSO - Il termometro si mantiene ancora poco sopra lo zero in Molise, dove questa notte la neve è caduta anche in collina in provincia di Campobasso, intorno ai 500 metri, e precipitazioni abbondanti sono state nuovamente registrate in montagna. Sulla costa è tornato il sole, rendendo possibile il ripristino dei collegamenti con le isole Tremiti (Foggia).
Due giorni fa, a causa delle avverse condizioni meteorologiche, la motonave "Isola di Capraia" non aveva potuto assicurare il trasporto di merci e passeggeri; ieri il servizio da Termoli (Campobasso) era stato garantito solo parzialmente.
Questa mattina, lungo le strade interne della regione è stata rilevata la presenza di ghiaccio, che comunque non ha provocato disagi alla circolazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione