Cerca

Martedì 26 Settembre 2017 | 07:46

Bari - Catturati 2 predoni di tir

Operazione dei Carabinieri sulla strada provinciale 204, presso Acquaviva delle Fonti. Catturati 2 dei 3 componenti di una banda: il terzo è scappato con il camionista in ostaggio, lo ha rilasciato presso Casamassima ed è fuggito
Carabinieri ACQUAVIVA DELLE FONTI (Bari) - È andata male a tre rapinatori che, armati con fucili con le canne mozzate, stavano assaltando un Tir carico di generi alimentari e pestando con calci e pugni l'autotrasportatore che non assecondava con solerzia le loro pretese: mentre portavano a segno il colpo, i tre si sono imbattuti in una pattuglia dei carabinieri che ha arrestato due malfattori, mentre il terzo è riuscito fuggire a bordo di un'Audi A4 portando con sé il camionista, rilasciato qualche ora più tardi.
Il tentativo di rapina è stato compiuto sulla provinciale 204, nei pressi di Acquaviva delle Fonti, nel barese, mentre il camionista è stato rilasciato sulla statale 100 nei pressi di Casamassima, a una ventina di chilometri da Bari.
I due rapinatori arrestati - dei quali non si è appresa l'identità - sono un trentenne pregiudicato di Capurso e un quarantenne incensurato di Triggiano. Indagini sono in corso da parte dei carabinieri della Compagnia di Triggiano, che hanno sventato l'assalto, per identificare il terzo componente della banda.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione