Cerca

Lunedì 25 Settembre 2017 | 18:50

Bari come le banlieue: auto rovesciate, fiamme e barricate

Folto gruppo di giovanissimi teppisti hanno devastato ciò che hanno trovato lungo la strada che collega i quartieri «San Cataldo» e «San Girolamo», alla periferia della città
BARI - Un folto gruppo di giovanissimi teppisti, approfittando dei festeggiamenti ed i cortei mascherati di «Halloween», ha rovesciato un'auto in sosta, divelto cartelli stradali e creato vere e e proprie barricate con i cassonetti dei rifiuti, alcuni anche dati alle fiamme, costringendo gli automobilisti a deviare su altre strade. E' accaduto ieri sera, intorno alle 20,30 sulla strada che collega i quartieri «San Cataldo» e «San Girolamo», alla periferia della città. Numerosi abitanti della zona hanno telefonato alle forze dell'ordine, ma quando i carabinieri sono giunti sul posto hanno solamente potuto accertare il «passaggio» dei teppisti. Una vecchia fiat «126» ribaltata è stata rimessa sulle ruote, e poco dopo sono intervenuti gli operatori ecologici dell'Amiu per la rimozione di 6 cassonetti e la pulizia della strada colma di rifiuti d'ogni genere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione