Cerca

Lunedì 25 Settembre 2017 | 19:06

Rifiuti - «La Puglia non può aiutare la Campania»

Risposta del governatore pugliese Nichi Vendola a Guido Bertolaso (commissario per l'emergenza) che vorrebbe smaltire una quota dei rifiuti campani nelle altre regioni
BENEVENTO - La Puglia non è in condizione di farsi carico dei rifiuti della Campania. Alla vigilia del giro di consultazione che il commissario per l'emergenza rifiuti in Campania, Guido Bertolaso, si accinge a compiere per sondare la disponibilità degli amministratori regionali a smaltire una quota dei rifiuti campani arriva da Benevento il «no» del governatore pugliese Nichi Vendola.
«La richiesta di disponibilità - ha detto Vendola a margine della presentazione dello studio di fattibilità della linea alta velocità Napoli-Bari - va indirizzata in primo luogo alle regioni che non sono in emergenza». Per quelle invece che lo sono, il rischio per Vendola «è che la solidarietà si trasformi in una catastrofe generale».
«La nostra disponibilità ad aiutare la Campania per periodi limitati - ha sottolineato il governatore - non è mai venuta meno. Ma è impensabile che noi possiamo accogliere a regime una quantità impressionante di rifiuti, 2.200 tonnellate al giorno. Finisce che la Puglia in pochi mesi versa nelle stesse attuali condizioni della Campania. Credo che ora tocchi alle regioni che non conoscono questa realtà drammatica». Vendola ha spiegato la sua presa di posizione con una situazione rifiuti in Puglia «particolarmente delicata e con le discariche vicine alla saturazione» nella quale «un passo falso - ha concluso - significherebbe precipitare nel burrone».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione