Cerca

Mercoledì 20 Settembre 2017 | 16:53

Nuovo coordinatore per «Città del Vino»

Claudio Pezzuto, sindaco di Cellino San Marco è ai vertici di un'associazione che conta ben 540 comuni a vocazione vinicola, impegnata nella promozione delle risorse
BRINDISI - Claudio Pezzuto, sindaco di Cellino San Marco, è stato eletto coordinatore regionale della Puglia dell'associazione «Città del Vino». Un'associazione che ha al suo attivo l'adesione di ben 540 Comuni a vocazione vinicola ed è impegnata nella promozione e la valorizzazione delle risorse ambientali, paesaggistiche, artistiche, storiche e turistiche dei territori del vino. I Comuni delle Città del Vino, tra cui Cellino San Marco, si distinguono per il loro impegno a favore di uno sviluppo economico e sociale rispettoso. Un'associazione che dispone di una massa critica in grado di mettere in campo sul territorio nazionale oltre 4.000 alberghi (per circa 142.000 posti letto complessivi), 1.500 Aziende agrituristiche (18.000 i posti letto), 189 campeggi, centinaia di ristoranti, enoteche e cantine di qualità. Ed inoltre: 200.000 ettari di vigneti iscritti alle Doc e alle Docg nei Comuni Città del Vino, pari ai 4/5 dei vigneti italiani a denominazione d'origine.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione