Cerca

Giovedì 21 Settembre 2017 | 18:06

Piove: vari disastri nel Barese

Nella Clinica Dermatologica del Policlinico è caduto un controsoffitto. I Vigili del Fuoco sono in massima allerta tra cornicioni pericolanti e allagamenti
BARI - Per le piogge abbondanti delle ultime ore nella Clinica Dermatologica del Policlinico è caduto un controsoffitto: sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno dovuto lavorare molto anche anche a Bari soprattutto per la messa in sicurezza di cornicioni pericolanti. Allagamenti si sono avuti nel quartiere periferico San Paolo.
Alla centrale operativa del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Bari c'è una situazione di massima allerta: lì da oltre 12 ore si coordina l'impiego di uomini e mezzi su tutto il territorio, in particolare nel sud barese dove sono le situazioni di maggiore ciriticità.
Le località maggiormente colpite - informano i Vigili del fuoco - sono risultati i comuni di Castellana, Putignano, Conversano, Monopoli e Polignano a Mare su cui si sono concentrate le forze ed i mezzi del Comando Provinciale per prestare soccorso a persone bloccate da acqua e fango nelle proprie abitazioni. Sono intervenute anche le squadre del soccorso fluviale (Saf) e il Nucleo Elicotteri che hanno tratto in salvo diversi automobilisti costretti a salire sui tetti delle loro auto rimaste impantanate sulla Mola-Cozze.
Allagamenti si registrano a Noci, Putignano, Polignano a mare, dove sono state soccorse persone che non potevano uscire dalle proprie abitazioni, Mola di Bari. A Castellana Grotte un fulmine ha incenerito un gazebo nella piazza principale. Da Conversano richieste di aiuto giungono specialmente dalle campagne dove i vigili del fuoco sono impegnati a soccorrere persone ed animali bloccati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione