Cerca

Lunedì 25 Settembre 2017 | 15:16

Catturato pedofilo, ricercato da giorni

Si tratta di un uomo di 33 anni di Foggia, con un precedente specifico. Il bimbo che avrebbe violentato ha 7 anni, sono stati gli stessi genitori a trovarlo a casa dell'uomo
FOGGIA - E' stato individuato e sottoposto a fermo, a conclusione di indagini compiute da polizia e carabinieri, il presunto responsabile della violenza sessuale nei confronti di un bambino di 7 anni, compiuta domenica scorsa in un quartiere popolare di Foggia. Si tratta di un uomo di 33 anni di Foggia, con un precedente specifico. L'uomo è stato fermato dai carabinieri in un comune vicino al capoluogo dauno: quando si era accorto di essere stato individuato l'uomo vi si era rifugiato - secondo gli investigatori - in attesa di potersi allontanare e recarsi in una località non precisata del Nord.
Le indagini erano state avviate sulla base della denuncia dei genitori del piccolo, vicini di casa dell'uomo fermato. Sono stati loro stessi a intervenire e a sottrarre il bambino al suo aggressore, dopo che avevano sentito le urla del bambino. I genitori, e altri famigliari, avevano anche picchiato il violentatore prima che questi riuscisse a fuggire e far perdere le proprie tracce.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione