Cerca

Mercoledì 20 Settembre 2017 | 18:40

A Taranto sequestro di scarpe cinesi «taroccate» per 1 mln

Funzionari dell'agenzia delle dogane, in collaborazione con militari della guardia di finanza, ne hanno scovate 22.884 paia in un container nel porto ionico
TARANTO - Funzionari dell'agenzia delle dogane di Taranto, in collaborazione con militari della guardia di finanza, hanno sequestrato nel porto ionico 22.884 paia di scarpe sportive con marchi contraffatti. La merce era custodita in un container ed era nascosta sotto un carico di copertura di pantofole. Le scarpe sportive recavano i marchi contraffatti "Adidas" e "Puma"; il carico, proveniente da Chiwan (Cina), era diretto a Bar, in Montenegro.
Secondo quanto riferisce in una nota l'agenzia delle dogane, rappresentanti della "Adidas" hanno sostenuto che «i prodotti sono palesemente confondibili con quelli Adidas'» e che «le modalità di riproduzione della forma, del marchio e i loghi apposti sono tali da trarre in inganno l'acquirente circa l'origine, la provenienza e l'originalità del prodotto».
Secondo una prima stima, la merce sequestrata, se fosse stata immessa sul mercato europeo, avrebbe fruttato oltre un milione di euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione