Cerca

Mercoledì 20 Settembre 2017 | 13:14

A Bari, a dicembre, il vertice italo-russo

Vi parteciperà il presidente Vladimir Putin. Lo ha reso noto il vicepresidente del Consiglio e ministro degli Esteri, Massimo D'Alema, durante la visita alla Fiera del Levante
BARI - Si terrà a Bari, nel mese di dicembre, l'annuale vertice italo-russo al quale parteciperà il presidente Vladimir Putin: lo ha reso noto il vicepresidente del Consiglio e ministro degli Esteri, Massimo D'Alema, durante la visita di stamani nel quartiere della Fiera del Levante del capoluogo pugliese, prima di partecipare ai lavori del Forum sui Balcani e l'Unione Europea organizzato dalla Regione Puglia.
«Si tratta - ha detto D'Alema - di un appuntamento periodico e sarà su tutta l'agenda dei problemi internazionali».
«Sarà un vertice importante - ha continuato - anche perchè è un momento molto significativo delle nostre relazioni bilaterali, sul piano economico, politico».
La scelta di Bari - ha inoltre spiegato D'Alema rispondendo alle domande dei giornalisti - è stata fatta perchè il capoluogo pugliese «ha una vocazione a rapporti con il mondo orientale, con il mondo slavo; c'è una grande tradizione, c'è un legame culturale antico». «E poi - ha continuato D'Alema - è giusto, pensiamo con il presidente del Consiglio, che queste riunioni internazionali si debbano tenere non prevalentemente a Roma: di volta in volta vogliamo andare in diverse città del Paese, e così si è pensato a Bari per il vertice italo-russo, sarà una riunione importante».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione