Cerca

Venerdì 22 Settembre 2017 | 01:17

Presto sarà rimossa la nave incagliata a Lesina

Trovato l'accordo alla conferenza di servizi di Foggia: la Capitaneria di porto di Manfredonia pubblicherà il bando di gara per la rimozione del relitto della nave "Eden V"
FOGGIA - A breve la Capitaneria di porto di Manfredonia pubblicherà il bando di gara per la rimozione del relitto della nave "Eden V", incagliata al largo di Lesina. E' questo l'esito della conferenza di servizi che si è svolta oggi, convocata dall'assessore provinciale all'Ambiente, Pasquale Pellegrino. Vi hanno partecipato, tra gli altri, Giovanni Schiavone, sindaco di Lesina, funzionari dell' Ispettorato forestale regionale e del Demanio marittimo regionale, Antonio Ranieri, comandante della Capitaneria di Porto di Manfredonia, rappresentanti dell'Ufficio marittimo di Lesina, Donato Ostuni, della Capitaneria di Porto di Manfredonia, Filomena Tanzarella, direttore dell'ente Parco nazionale del Gargano.
La gara servirà a individuare la ditta che si occuperà degli interventi di rimozione. Il complesso delle opere comporterà, tra l'altro, la stabilizzazione e il consolidamento delle piste di percorrenza per l'accesso all'area litoranea che in questo modo serviranno a prevenire focolai di incendio. In sostanza attraverso il versamento di pietrisco saranno realizzate "piste tagliafuoco", vie di fuga che eviteranno il propagarsi di eventuali incendi. L'intera operazione che sarà a costo zero avrà inizio subito dopo l'espletamento della gara.
«Con questa conferenza abbiamo armonizzato tutte le procedure necessarie relative all'autorizzazione dei vari interventi. Il senso di responsabilità della Capitaneria, del Comune di Lesina, del Parco del Gargano e di tutti i partecipanti ci hanno consentito di sbloccare una situazione che si protraeva da decenni. Ancora una volta la Provincia di Foggia ha svolto egregiamente la sua funzione di ente di coordinamento e di rappresentanza di tutto il territorio di Capitanata», ha detto l'assessore provinciale all'Ambiente, Pasquale Pellegrino.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione