Cerca

Martedì 26 Settembre 2017 | 09:33

Agguati ad Andria: due feriti

Nella stessa serata di ieri sconosciuti hanno sparato contro due uomini che avevano precedenti penali, presso il Municipio e presso il Palasport
ANDRIA - Due uomini - Giuseppe Posto e Giuseppe La Penna, di 40 e 34 anni, entrambi di Andria e con precedenti penali per reati contro il patrimonio e spaccio di sostanze stupefacenti - sono rimasti feriti in due attentati compiuti ieri sera da sconosciuti. La Penna, che è stato colpito al petto, per la gravità delle sue condizioni è stato trasferito nell'ospedale San Paolo di Bari, dove è ricoverato nel reparto di rianimazione.
Secondo una ricostruzione dell'accaduto fatta dalla Polizia, il primo ad essere ferito, mentre si trovava in piazza del Municipio nel centro città, è stato Posto il quale è stato colpito alla gamba sinistra da uno dei proiettili sparati da due persone a bordo di un ciclomotore. Soccorso da alcuni passanti passanti, l'uomo è stato trasportato nel pronto soccorso del locale ospedale dove è stato medicato. Più tardi è stato ferito Giuseppe La Penna, mentre era nelle vicinanze del palasport di Andria, alla periferia a nord della città. A sparare contro l'uomo alcuni sconosciuti che erano a bordo di un'auto. La Penna è stato soccorso da passanti che lo hanno lasciato davanti al pronto soccorso dell'ospedale della città. Indagini sono state avviate dal commissariato di Polizia per identificare i responsabili dei ferimenti e chiarire se siano collegati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione