Cerca

Venerdì 22 Settembre 2017 | 10:11

A colpi d'ascia per riconquistare l'ex

Francesco Caputi, di 38 anni, è stato arrestato dai carabinieri dopo una colluttazione. Ha fatto irruzione in una casa a Terlizzi (Ba) per convincere una sua ex a seguirlo
BARI - Avrebbe tentato ad ogni costo di convincere una donna con la quale aveva avuto una relazione extraconiugale a seguirlo a casa sua, ma al rifiuto si è armato di un'ascia e ha fatto irruzione nell'abitazione della coppia, a Terlizzi, ferendoli entrambi alle gambe.
L'aggressore, Francesco Caputi, di 38 anni, è stato arrestato dai carabinieri, allertati da una telefonata anonima al «112».
L'uomo è stato arrestato dopo una violenta coluttazione con i militari, che sono riusciti a disarmarlo non senza difficoltà.
Successivamente, nel corso di una perquisizione nella sua abitazione, i carabinieri hanno scoperto anche alcune pallottole per pistola, un bilancino di precisione ed altro materiale al vaglio degli investigatori. I due coniugi sono stati medicati in ospedale e giudicati guaribili in due settimane.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione