Cerca

Mercoledì 20 Settembre 2017 | 15:06

Rientrano gli emigrati, feste in Puglia

I prossimi appuntamenti in provincia di Bari: il 20 agosto a Corato, con una rappresentanza di pugliesi residenti a Grenoble, e il 2 settembre a Bitritto la III Festa dei pugliesi nel Mondo
BARI - Ieri a Casalnuovo Monterotaro (Foggia) si è svolto uno tra i tanti appuntamenti che le Comunità locali della Puglia dedicano ai propri emigranti, con il sostegno del Settore Politiche migratorie dell'Assessorato regionale alla Solidarietà sociale. Un percorso avviato il 28 luglio a Roseto Valfortore, con la premiazione un rappresentante della nutrita comunità rosetana in Canada, Phil Zita, del Consiglio Generale dei Pugliesi nel Mondo (CGPM) e la presentazione - d'intesa con i Comuni di Deliceto e Orsara di Puglia - di un progetto di promozione della cultura e dei prodotti locali in Canapa, proseguito poi in un'altra importante tappa il 9 agosto a Specchia con l'inaugurazione del monumento all'emigrante avvenuta con la partecipazione degli amministratori locali, dell'Assessore regionale Elena Gentile e di Laura Marchetti, sottosegretario all'Ambiente.

Dopo la festa del 9 agosto organizzata dall'Associazione Santagatesi nel mondo, all'insegna della gioia del ritorno la Festa dell'Accoglienza di domenica 13 a Casalnuovo Monterotaro che è giunta quest'anno alla 11 edizione e che, dopo la celebrazione della Santa Messa dal Vescovo monsignor Francesco Zerrillo, ha premiato un cittadino illustre, Michele Celeste, emigrato in Inghilterra, dove lavora e insegna nelle Università di Essex e di Coventry, drammaturgo di fama internazionale. Il tutto nella consueta cornice di sobrietà e serenità del Sub Appennino dauno che culminerà nella serale degustazione dell'acqua sale. Nella serata di domenica 13 a Rignano Garganico si è svolta la «festa dell'emigrazione», con la presentazione della pubblicazione sull'emigrazione rignanese, l'intervento in video conferenza di Joseph Tusiani da New York e l'inaugurazione della mostra dell'artista rignanese Nick Petruccelli, emigrato in Australia e in Germania.

Il 20 agosto a Corato (Ba) è preannunciata la presenza di una nutrita rappresentanza di emigrati a Grenoble.
Il 2 settembre infine a Bitritto (Ba) la III Festa dei pugliesi nel Mondo con la prevista tavola rotonda su Casa Puglia e sugli interventi regionali in favore dei pugliesi nel mondo nel contesto della programmazione strategica 2007-2013.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione