Cerca

Giovedì 21 Settembre 2017 | 16:18

Sequestrate 40 villette in zona Ostuni

I carabinieri di Fasano hanno apposto i sigilli per presunta difformità dall'originario progetto e dal piano di lottizzazione dell'area. Valore complessivo degli immobili: 4 milioni e mezzo di euro
BRINDISI - I carabinieri di Fasano hanno posto sotto sequestro 40 villette nella zona balneare di Villanova di Ostuni, per presunta difformità dall'originario progetto e dal piano di lottizzazione dell'area. I due proprietari, imprenditori edili ostunesi titolari delle ditte di costruzione, ed il direttore dei lavori, sono stati segnalati alla Procura della Repubblica di Brindisi. A far scattare il sequestro sono state le segnalazioni di possibili irregolarità dei commercianti della località balneare. I carabinieri, dopo le opportune verifiche, hanno apposto i sigilli. Il valore complessivo degli immobili sequestrati ammonterebbe a circa 4 milioni e mezzo di euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione