Cerca

Venerdì 22 Settembre 2017 | 01:16

S. M. di Leuca - A fuoco nave portoghese

Dopo varie ore di lavoro, i vigili del fuoco hanno domato le fiamme divampate sulla "Cardigrae IV" mentre era in navigazione. In salvo 5 passeggeri, i 7 componenti dell'equipaggio ed il gasolio e l'olio lubrificante a bordo. È stata trainata in porto
Santa maria di Leuca GALLIPOLI (Lecce) - Solo stasera è stato spento l'incendio divampato in mattinata a bordo della nave portoghese Cardigrae IV mentre era in navigazione al largo delle coste di Santa Maria di Leuca. Dopo aver trasbordato i cinque villeggianti francesi che erano a bordo e anche i sette componenti dell'equipaggio, di nazionalità croata, la nave è stata lasciata alla deriva per diverse ore, durante le quali sono intervenuti anche mezzi dei Vigili del fuoco giunti da Brindisi che hanno dato impulso alle operazioni di spegnimento.
L'incendio non avrebbe provocato danni all'ambiente marino. A bordo della nave ci sono seimila litri di gasolio, ma la preoccupazione era dettata dalla presenza di centro litri di olio per motore, che è particolarmente inquinante. Il Cardigrae IV è stato ora trainato nel porto di Leuca.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione