Cerca

Giovedì 21 Settembre 2017 | 03:41

Lecce - Ingoia tappo, muore soffocata

La vittima è una bimba di 10 mesi, morta mentre la mamma le stava facendo il bagnetto. Inutili i soccorsi è deceduta all'ospedale di Copertino durante la tentata rianimazione
PORTO CESAREO (LECCE) - Una bimba di 10 mesi è morta dopo aver ingerito accidentalmente un tappo di piccole dimensioni di un tubetto di crema dermica. E' successo ieri, poco prima della mezzanotte, nell'abitazione estiva di una famiglia di Leverano, a pochi chilometri da Porto Cesareo. Secondo quanto si è saputo, la piccola si trovava nella vaschetta, insieme alla mamma, che le stava facendo il bagnetto. Con un gesto fulmineo, la bimba ha messo il tubetto di crema in bocca ingerendo il tappo. La madre, resasi conto di quanto stava accadendo, ha cercato di soccorrere la sua bambina mentre il padre ha immediatamente chiamato il 118. La piccola, ancora in vita, è stata trasportata nell' ospedale di Copertino dove però i tentativi dei medici di rianimarla sono risultati inutili. La piccola è morta per arresto cardiopolmonare postasfittico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione