Cerca

Martedì 26 Settembre 2017 | 00:29

Lavoro di cicogne a Zoosafari di Fasano

Dagli inizi di giugno fino ad oggi si è verificata una serie di nascite che hanno rallegrato visitatori e operatori del parco, dalle tigri a canguri ed asinelli
FASANO (BRINDISI) - Il giornalista di un'emittente televisiva tedesca tempo fa lo ha definito il «Paradiso dei cuccioli», ed è proprio così lo Zoosafari di Fasano dove dagli inizi di giugno fino ad oggi si è verificata una serie di nascite che hanno rallegrato visitatori e operatori del parco. Sono infatti venuti al mondo tre tigri del bengala, due bisonti americani, due orsi dal collare, due antilopi alcine, una giraffa reticolata, uno Yak, una zebra di grant, un cammello siberiano, un canguro, un asinello egiziano, un Scottish highland Cattlè.
E dai cuccioli venuti al mondo e dalle specie di appartenenza si può anche capire - dicono gli esperti dello Zoo - l'importanza del percorso esistente all'interno del Parco, un percorso che consente al visitatore di godere e di amare molte delle innumerevoli biodiversità esistenti in natura.
La tigre è infatti l'incontrastata regina delle foreste tropicali asiatiche; l'antilope, la zebra, la giraffa sono icone viventi della Savana africana; l'orso dal collare e lo Yak portano sulle vette himalayane; il bisonte americano è il simbolo di un popolo e un periodo leggendario come lo sono gli indiani d'America e l'epopea del West. Il canguro parla del continente australiano e, per concludere questo immaginario giro del mondo, lo Scottish highland Cattlè si rientra in Europa e precisamente nelle verdi vallate britanniche dove vive e pascola questo bovino.
Il parco faunistico pugliese si trova in una particolare posizione ambientale che lo rende - sempre secondo gli esperti del Parco - veramente speciale: la macchia mediterranea che lo accoglie, il clima che regala la Selva di Fasano, l'alto grado di preparazione del personale che accudisce le migliaia di ospiti, fanno dello Zoosafari un parco con natalità particolarmente elevata. Le specie animali presenti allo zoo sono più di 200 e questo numero fa sì che il Parco sia il più ricco di specie in Europa, ma anche il numero degli animali presenti, circa 3.000, rappresenta - secondo i gestori dello zoo - veramente un bel record.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione