Cerca

Giovedì 21 Settembre 2017 | 23:09

Acquedotto pugliese, nel 2005 bilancio in utile

L'utile 2005 (0,4 milioni di euro) - è detto in un comunicato della società - sarebbe stato di 8,5 milioni di euro se non vi fosse stata la necessità di un accantonamento
BARI - L'assemblea degli azionisti dell'Acquedotto Pugliese spa ha approvato oggi il bilancio 2005, che registra un utile di 400.000 euro, dopo aver scontato ammortamenti ed accantonamenti per complessivi 43,3 milioni di euro ed imposte per 24,8 milioni.
L'utile 2005 (0,4 milioni di euro) - è detto in un comunicato della società - sarebbe stato di 8,5 milioni di euro se non vi fosse stata la necessità di un accantonamento di 8,1 milioni di euro al fondo rischi per il prestito obbligazionario.
Sotto il profilo operativo - conclude la nota - la gestione 2005 registra un miglioramento rispetto al precedente esercizio pur in presenza di maggiori oneri principalmente per l'acquisto di acqua grezza (5,8 milioni di euro), lo smaltimento di rifiuti speciali (circa 2 milioni di euro) e il lavaggio serbatoi (1,3 milioni di euro).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione