Cerca

Domenica 24 Settembre 2017 | 17:55

La tempesta di sms: denunciato foggiano

Per più di 7 mesi è stato un continuo di squilli, sms e telefonate anonime dal contenuto molesto, a una ragazza di Carlantino, che lo aveva respinto. Denunciato dai CC
CELENZA VALFORTORE (FOGGIA) - Per più di sette mesi ha tempestato di squilli, sms e telefonate anonime dal contenuto molesto, una ragazza di Carlantino, di 20 anni, che lo aveva respinto. Ma i carabinieri lo hanno identificato e denunciato: si tratta di un 33/enne di Carlantino.
Le indagini dei carabinieri di Lucera sono state condotte non senza difficoltà in quanto i militari hanno dovuto far ricorso ad espedienti e stratagemmi, con appostamenti nei pressi delle cabine telefoniche pubbliche utilizzate dal molestatore, cercando di sorprenderlo in flagranza di reato. Poi, anche grazie a riscontri incrociati sui tabulati telefonici l'uomo è stato identificato e denunciato per molestia e disturbo alle persone.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione