Cerca

Lunedì 25 Settembre 2017 | 08:21

Fragagnano - Cc ferito durante sparatoria

Il militare non è stato ferito dall'arma da fuoco, ma con una scheggia di vetro del parabrezza infranto da una fucilata: la scheggia gli è finita nell'occhio destro
FRAGAGNANO (TARANTO) - Un carabiniere è rimasto ferito lievemente la notte scorsa in un'operazione di servizio nella quale è avvenuta una sparatoria tra la pattuglia della quale faceva parte e un gruppo di malfattori armati con un fucile caricato a pallettoni.
Il militare - a quanto è stato reso noto - non è stato ferito dall'arma da fuoco, ma con una scheggia di vetro del parabrezza infranto da una fucilata: la scheggia gli è finita nell'occhio destro procurandogli una ferita che è stata medicata in ospedale ed è stata giudicata guaribile in pochi giorni.
Secondo la ricostruzione fatta dai militari, la pattuglia dei carabinieri stava compiendo controlli nei confronti di pregiudicati sottoposti ai domiciliari. Alla periferia di Fragagnano, in una strada senza uscita, i militari hanno notato una vettura ferma, una Opel Micra, con a bordo quattro persone. Per segnalare la propria presenza e controllarle, i militari hanno acceso il lampeggiante, ma dall'altra parte hanno sparato colpi di fucile a pallettoni. I due carabinieri sono quindi scesi dalla vettura di servizio e, dopo aver trovato riparo dietro di essa, hanno risposto al fuoco. Contro l'automobile militare sono stati sparati una decina di colpi: alcuni hanno colpito la carrozzeria e uno ha infranto il parabrezza. Una scheggia di vetro ha colpito un appuntato dei carabinieri.
Dopo aver sparato, i malfattori si sono dileguati a piedi nelle campagne circostanti. Un'oretta dopo in una zona non lontana, un'automobile Fiat Punto è stata rapinata ad un automobilista da quattro persone armate, che i militari sospettano siano le stesse che avevano sparato contro i carabinieri a Fragagnano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione