Cerca

Venerdì 22 Settembre 2017 | 13:47

Gravina - Anche un vero lupo a ricerche fratellini

Un lupo italiano, Tom, ha cercato i bimbi nel bosco nei pressi della città del Barese, insieme con le altre unità cinofile utilizzate dal Corpo forestale dello Stato
GRAVINA IN PUGLIA (BARI) - Partecipa anche un vero lupo italiano alle ricerche di Francesco e Salvatore, i due fratellini scomparsi da Gravina. Tom, questo il suo nome, ha cercato i bimbi nel bosco di Gravina, insieme con le altre unità cinofile utilizzate dal Corpo forestale dello Stato per le ricerche.
Tom è un vero lupo: ha indossato per tutta la mattinata un corpettino rifrangente, di colore arancio e giallo, utilizzato proprio per far riconoscere in qualche modo la sua appartenenza al Corpo forestale. Il lupo è utilizzato nelle ricerche perchè - hanno spiegato gli esperti della forestale - ha un grande fiuto, sopporta molto bene la fatica, e percepisce subito le tracce umane: proprio per questa ragione al lupo non viene dato nessun tipo di input olfattivo. Tom oggi è stato molto attivo e, insieme con gli altri cani, si è districato fra cespugli, motociclette, cavalli e jeep: tutti mezzi utilizzati per le ricerche nel bosco di Gravina. Tom ha sudato molto e ora gli è stata concessa, come a tutti gli altri cani, una pausa di riposo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione