Cerca

Mercoledì 20 Settembre 2017 | 15:04

Prorogata mobilità ai 1.000 delle ex-Ccr Bari

Gli ex dipendenti delle case di Cura Riunite del capoluogo pugliese sono senza lavoro da un decennio. La notizia della proroga è stata diffusa dall'assessorato regionale competente
BARI - E' stata prorogata la mobilità per gli ex dipendenti delle case di Cura Riunite di Bari, oltre un migliaio di persone ormai senza lavoro da un decennio. La notizia della proroga è stata diffusa dall'assessorato al lavoro e alla formazione professionale della Regione Puglia con un comunicato nel quale è detto che il decreto di proroga è stato firmato «grazie all'intervento dell'assessore al lavoro, prof.Marco Barbieri, in stretto contatto con il capo della segreteria del ministro del lavoro, sen.Giovanni Battafarano e con il sottosegretario di Stato al ministero economia e finanze, on.Alfiero Grandi». «Sono stati messi in atto - è detto ancora nel comunicato - tutti gli interventi perchè siano disposti i pagamenti nel più breve tempo possibile».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione