Cerca

Martedì 26 Settembre 2017 | 18:26

Conversano - Medaglia ad ufficiale dell'Esercito

Onorificenza "al valore" del presidente della Repubblica al capitano Donato Lo Russo, 36 anni. Il militare era in missione Onu in Etiopia - Eritrea e salvò la vita ad un giovane gravemente ferito da una mina
CONVERSANO (Bari) - Il presidente della Repubblica ha conferito la medaglia d'argento al valore dell'esercito al capitano Donato Lo Russo, nato a Conversano nel 1970. Lo rende noto un comunicato del Comune di Conversano. Esercito - Missione Onu Etiopia Eritrea
«L'ufficiale, osservatore nella missione Onu-Unmee in Etiopia Eritrea, ha avuto notizia - è detto nella motivazione del decreto presidenziale - di una esplosione causata da un ordigno di origine sconosciuta in un'area non bonificata vicino al luogo in cui prestava servizio e raggiungeva immediatamente il luogo dell'incidente». «Resosi conto che la detonazione aveva coinvolto due giovani del luogo - è detto ancora - e nonostante fosse consapevole della concreta possibilità di nuove esplosioni, con assoluto sprezzo del pericolo entrava senza indugio alcuno nell'area e, constatato che uno dei due giovani era malauguratamente deceduto, si prodigava con tutte le sue forze nel prestare soccorso al giovane ancora in vita, dapprima tamponandogli le ferite agli arti dilaniati e successivamente trasportandolo al di fuori dell'area minata salvandogli la vita grazie al proprio coraggio ed alla tempestività dell'intervento».

«Chiaro esempio di giovane ufficiale dalle elette virtù militari che - è detto - in nome di un più alto ideale di solidarietà, ponendo ad estremo rischio la propria vita, ha esaltato le tradizioni di generoso altruismo che caratterizzano il personale alle armi, splendido patrimonio dell'Esercito italiano».

Appresa la notizia del riconoscimento, il sindaco di Conversano, Iudice, ha inviato una lettera al cap. Lo Russo, esprimendo «sincero orgoglio e viva ammirazione» per l'azione compiuta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione