Cerca

Venerdì 22 Settembre 2017 | 17:28

Lecce - Il festival "Mad in Salento"

Manifestazione dedicata ai giovani, alla legalità, al Mediterraneo da oggi a domenica 4 giugno, su iniziativa dell'Amministrazione comunale. Il "via" ufficiale è stato dal sindaco, Adriana Poli Bortone. Musica, sport ed arte
Lecce - Piazza S. Oronzo LECCE - «Finalmente ci siamo.Dopo tante attese e preparativi, oggi diamo il via a questa grande manifestazione dedicata ai giovani, alla legalità, al Mediterraneo». Commenta così, il sindaco di Lecce Adriana Poli Bortone, il taglio simbolico del nastro di "Mad in Salento 2006", la manifestazione organizzata dal Comune di Lecce che da oggi fino a domenica prossima 4 giugno, trasformerà la città in una sorta di movida no-stop, con gruppi musicali che si esibiranno nelle piazze, ma anche con manifestazioni sportive e artistiche.
«Noi vogliamo - ha detto il Poli Bortone - che questo meeting dedicato ai giovani sia un grande incontro tra le forze giovani del Salento e dell'intero bacino del Mediterraneo. Per questo abbiamo fatto tanto in termini di promozione mediatica dell'evento. Senza contare la legalità che è un po' il filo rosso di tutta la kermesse».
«Mad in Salento è soprattutto musica, ma il messaggio - rileva il sindaco di Lecce - deve passare anche attraverso iniziative legate allo sport, all'ambiente, all'arte e alla solidarietà. Noi abbiamo cercato di facilitare questa festa ai protagonisti, con la concessione dell'apertura facoltativa dei negozi nei quattro giorni della manifestazione, apportando anche qualche modifica alla viabilità. Ringrazio tutti i soggetti che hanno sostenuto questa iniziativa e auguro un buon divertimento a tutti, sperando che tutti fili liscio».
In realtà però l'auspicio del sindaco sembra dover fare i conti già con il primo ostacolo, rappresentato dalle bizze del tempo. A Lecce infatti dalle prime ore del pomeriggio è incominciato a piovere, seppur a intermittenza. In caso dovesse continuare a piovere, è probabile che gli organizzatori apportino modifiche al programma, relativamente alle esibizioni delle band musicali, tra cui i Sud Sound System, previste in serata in piazza Palio.
Intanto in mattinata a Palazzo Carafa l'assessore allo sport Salvatore Bianco ha presentato il calendario delle manifestazioni sportive inserite in 'Mad in Salentò. Previste esibizioni di fuoristrada con relativi corsi di guida che si terranno nello sterrato nelle vicinanze dei campetti 'Mad Salentò. Domani mattina nella marina di San Cataldo, nel tratto di spiaggia libera nei pressi dell'Ostello della Gioventù, di scena il free-sport, con beach soccer, beach volley e beach tennis. Nel pomeriggio invece torneo di bocce in collaborazione con l'associazione 2001 e Associazione Lupiae.
Il 3 giugno in piazza Santa Maria Teresa di Calcutta, occhi puntati sul tennis da tavolo, mentre nelle adiacenze del Palazzetto dello Sport di piazza Palio gara di automodellismo a motore, in collaborazione con Auto Model Sport Club Italiano, seguito dal giro dei tre mari con vespe d'epoca, mentre nel tardo pomeriggio esibizione dei campioni pugliesi di pallamano della Italgest Castrano.
Domenica infine a San Cataldo Gara podistica sulla spiaggia- Marathon Beach con la conclusione alle 18 nell'Anfiteatro romano che vedrà impegnati atleti di full contact, kick boxing, boxe, k1 e karate di contatto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione