Cerca

Lunedì 25 Settembre 2017 | 02:35

In crociera per le nozze, muore a Lecce

Nel reparto di rianimazione dell'ospedale Vito Fazzi è morto durante la notte Marino Coppi, 41 anni di Varese, colto da emorragia cerebrale mentre era in navigazione nel Canale d'Otranto
LECCE - Nel reparto di rianimazione dell'ospedale Vito Fazzi di Lecce è morto durante la notte Marino Coppi, 41 anni di Varese, colto da emorragia cerebrale sulla nave Armonia della Msc crociere, che ieri all'alba era in transito nel Canale d'Otranto diretta a Santorini, l'isola della Grecia, dopo aver fatto sosta a Bari. L'uomo, sposato da soli tre giorni, era in viaggio di nozze con la moglie, e dopo l'allarme, era stato trasportato su una motovedetta dell'Ufficio circondariale marittimo di Otranto nel porto della città dei martiri. In ambulanza era stato poi trasferito al Fazzi e sottoposto ad intervento chirurgico. La moglie ha autorizzato l'espianto degli organi. Il cadavere di Marino Coppi è ora in osservazione sino alle ore 16. Poi i medici constateranno la compatibilità degli organi e daranno il via all'espianto. Per l'espianto sono stati allertati gli ospedali di Bari e Bologna.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione