Cerca

Giovedì 21 Settembre 2017 | 00:02

Bus in fiamme: bloccata la Napoli-Bari per 5 ore

L'automezzo ha preso fuoco a metà galleria «Scampitella». L'autista l'ha fermato e s'è verificato un tamponamento a catena. Nessuno è rimasto ferito o intossicato dal fumo
AVELLINO - A causa di un incidente che ha coinvolto un autobus di linea, l'autostrada Napoli-Bari è rimasta bloccata per oltre cinque ore in direzione del capoluogo pugliese.
L'automezzo ha preso fuoco, probabilmente a causa di un guasto all'impianto elettrico: l'autista ha bloccato il mezzo a metà galleria «Scampitella» tra Grottaminarda e Vallata. Si è verificato, quindi, un tamponamento a catena in cui sono rimaste coinvolte tre auto.
Con molta difficoltà, a causa del fumo che nel frattempo aveva invaso la galleria, gli stessi automobilisti si sono adoperati per mettere in salvo gli occupanti dell'autobus e fermare le auto che sopraggiungevano.
Sul posto sono giunte numerose pattuglie della Polstrada del distaccamento di Grottaminarda e le autobotti dei vigili del fuoco. Molta paura per tutti ma, tranne i danni alle auto, non si sono registrati per fortuna feriti o intossicati.
La circolazione è lentamente ripresa intorno alle 20.30 su una sola corsia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione