Cerca

Venerdì 22 Settembre 2017 | 01:17

Associazione per formare i giornalisti

I consiglieri dell'Ordine dei giornalisti della Puglia hanno firmato l'altra sera l'atto costitutivo dell'«Associazione pugliese per la formazione al giornalismo - Michele Campione»
BARI - I consiglieri dell'Ordine dei giornalisti della Puglia hanno firmato l'altra sera presso il notaio Larocca in Bari l'atto costitutivo dell'«Associazione pugliese per la formazione al giornalismo - Michele Campione».
Si tratta di un grande traguardo, poichè l'Associazione - che non ha fini di lucro - gestirà tutta la parte legata alla formazione dei giornalisti senza quei vincoli che la legge pone all'Ordine in quanto ente di diritto pubblico. Gli scopi fissati dallo Statuto infatti sono: «La promozione e l'attuazione di ogni iniziativa diretta alla formazione professionale nel giornalismo, a favore di giornalisti, di praticanti e di aspiranti al giornalismo, nonchè di tutte quelle attività utili a diffondere la conoscenza del mondo dell'informazione e lo studio dei problemi ad esso collegati».

Per garantire l'assoluta uniformità di vedute fra l'Ordine e la stessa Associazione, lo Statuto prevede che i consiglieri e i revisori dei conti dell'Ordine siano anche consiglieri e revisori dell'Afpg, così come anche le cariche siano le stesse. I soci sono tutti i giornalisti iscritti all'Ordine della Puglia che liberamente vorranno aderirvi: a partire dai prossimi giorni sarà inviata infatti a tutti i colleghi una lettera di richiesta d'iscrizione con la copia dello statuto.
Chi vorrà iscriversi dovrà restituire la lettera firmata.
L'iscrizione all'associazione, per quanto riguarda i giornalisti, è gratuita. Secondo lo statuto all'Apfg possono aderire anche enti, società e persone che si riconoscano nell'Associazione e che vogliano collaborare a raggiungere i suoi obiettivi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione