Cerca

Giovedì 21 Settembre 2017 | 23:15

Bari - In sciopero lavoratori Feltrinelli

Lo stato di agitazione in conseguenza della situazione di scontro con l'azienda creatasi negli ultimi mesi in relazione al rinnovo del contratto integrativo aziendale, scaduto nel marzo del 2005
BARI - I lavoratori delle librerie «La Feltrinelli» dei punti vendita di Bari hanno indetto uno sciopero di quattro ore per domani e hanno dichiarato lo stato di agitazione in conseguenza della situazione di scontro con l'azienda creatasi negli ultimi mesi in relazione al rinnovo del contratto integrativo aziendale, scaduto nel marzo del 2005.
Lo rende noto un comunicato della Filmcas-Cgil, dove si ricorda che lo sciopero di Bari avverrà in contemporanea con quelli dei punti vendita di Bologna e Torino. Il 15 aprile e il 18 aprile scorsi, invece, hanno manifestato i lavoratori dei negozi di Milano, Roma, Napoli, Ancona, Pescara, Genova e Padova. I lavoratori chiedono più tutele delle condizioni degli orari di lavoro e migliori condizioni per i lavoratori part-time. Il contratto integrativo, inoltre, secondo i lavoratori, dovrà prevedere l'omologazione del trattamento dei dipendenti, «ora estremamente diversificato nei punti vendita». Si chiede anche l'estensione del contratto a tutte le realtà del gruppo presenti e future (librerie, megastore, village, e future grandi stazioni), la trasparenza dell'applicazione del premio del salario variabile e l'adeguamento delle retribuzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione