Cerca

Lunedì 25 Settembre 2017 | 17:25

Puglia - Approvati contratti di programma

Prevista l'assunzione di 16 unità lavorative relativamente alle Vetrerie Meridionali Spa ed a Data Management Spa. In tutto 30milioni di investimenti
BARI - La Giunta regionale ha approvato i Contratti di Programma relativi alle Vetrerie Meridionali Spa ed a Data Management Spa.
Per ciò che attiene le Vetrerie Meridionali, leader europeo nella produzione di contenitori in vetro, il programma di investimenti proposto è finalizzato all'ampliamento e ammodernamento del sito produttivo di Castellana Grotte (BA) nonchè all'adeguamento di sistemi e impianti di supporto per la produzione di contenitori in vetro per uso alimentare. A fronte dell'investimento proposto pari a € 25.130.721, quello ammesso è pari a 21.679.398 euro complessivi ed è prevista l'assunzione di 16 unità lavorative.
Il programma d'investimento proposto prevede: il completo rifacimento e ampliamento del forno fusore, la sostituzione di tre linee di produzione con macchine formatrici con capacità produttiva più elevata, l'acquisizione di due nuovi torni a controllo numerico per manutenzione stampi, l'acquisto di una macchina per l'aspirazione di truciolame e l'adeguamento dei forni di ricottura e dei sistemi di trattamento superficiale dei prodotti.

Il Contratto di Programma Data Management spa, azienda che opera nel settore della progettazione, sviluppo e commercializzazione di sistemi software avanzati, riguarda il potenziamento delle attività aziendali attraverso la realizzazione, nel Comune di Brindisi, di un Internet Data Center e, in particolare, prevede l'acquisizione, in commodato, di un immobile sito nella Cittadella della Ricerca di Brindisi. Il finanziamento ammesso è pari a 9.342.446,00 euro a fronte dei 12.248.424 euro proposti. La ricaduta occupazionale, a regime, è pari a 61 unità. L'Internet Data Center dovrebbe erogare i seguenti servizi: soluzioni informatiche gestionali e di automazione, la piattaforma e-commerce per la creazione di portali di e-commerce da parte di singole aziende, e la CUI, la Carta elettronica dell'Unità Immobiliare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione