Cerca

Sabato 23 Settembre 2017 | 11:24

Avevano metadone: denunciati pugliesi

I due sono stati sorpresi dai finanzieri, nella stazione ferroviaria di Sibari, mentre aspettavano il treno per ritornare in Puglia. In borsa c'erano 284 dosi
CORIGLIANO CALABRO (COSENZA) - Due giovani pugliesi sono stati denunciati, in stato di libertà, dai militari della Guardia di Finanza di Corigliano Calabro, per detenzione illegale a fine di spaccio di sostanze stupefacenti.
I due sono stati sorpresi dai finanzieri nella stazione ferroviaria di Sibari, mentre aspettavano il treno per ritornare in Puglia. I militari, nel corso della perquisizione e dell' ispezione dei bagagli, hanno trovato all' interno di una borsa da viaggio 284 dosi di metadone, per complessivi 5.680 milligrammi.
Le indagini proseguono per individuare gli eventuali fornitori dei due denunciati, che si sarebbero procurati la sostanza stupefacente nel territorio di Cassano allo Jonio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione