Cerca

Martedì 23 Gennaio 2018 | 05:00

Lesina - Presto via il relitto dell'«Eden»

La nave, lunga 95 metri, fu varata in Giappone nel '69, e si arenò su quel tratto di costa foggiana, per cause mai accertate, la notte del 16 dicembre '88
LESINA (FOGGIA) - Dopo un sopralluogo fatto nei giorni scorsi, la Provincia di Foggia, il Comune di Lesina e la Capitaneria di porto di Manfredonia - informa un comunicato - hanno individuato un piano per eliminare dalla spiaggia di Marina di Lesina il relitto della nave «Eden V». La nave, lunga 95 metri, fu varata in Giappone nel '69, ha cambiato numerose volte il nome e si arenò su quel tratto di costa, per cause mai accertate, la notte del 16 dicembre '88. In quell' ultimo viaggio batteva bandiera maltese. La Capitaneria di porto dovrebbe stilare - precisa la nota - il bando per la vendita del relitto, ormai acquisito al demanio marittimo, e la Provincia ed il Comune avrebbero invece il compito di organizzare un tavolo tecnico per risolvere i problemi tecnici e amministrativi legati al recupero. Particolare importanza riveste - sottolinea la nota - l'impatto ambientale sulla via di accesso al sito, in particolare la stabilità del ponte sul canale 'Schiapparò per il transito dei mezzi pesanti che dovrebbero giungere al relitto attraverso il Bosco Isola. La nave dovrebbe essere venduta a «ferrovecchio» - è detto ancora nella nota - con un ricavo che dovrebbe essere di gran lunga superiore ai costi previsti per lo smantellamento.
Numerose sono le ditte che hanno fatto richiesta di partecipare alla gara e l'impresa che si aggiudicherà il bando avrà l'obbligo del ripristino ambientale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400