Cerca

Venerdì 22 Settembre 2017 | 22:48

Punta Perotti come «Zabriskie Point»

La demolizione del complesso edilizio di Bari diventa anche un film collettivo (a cura del regista barese Alessandro Piva) da raccontare stile Antonioni
BARI - La demolizione del complesso edilizio di Punta Perotti a Bari diventa anche un film collettivo a cura del regista barese Alessandro Piva autore di pellicole interessanti come «Lacapagira» e «Mio cognato». Proprio per l'abbattimento ha invitato i filmaker a riprendere l'implosione dei palazzi (ieri è stato demolito una parte del primo) da vari punti di vista e angolazioni per raccontarlo alla maniera del film di Antonioni «Zabriskie Point».
Del primo sparo - come viene chiamato a Bari il lavoro di demolizione con l'esplosivo - è già on line, sul sito www.perottipoint.it, il primo take. E' un montaggio di immagini riprese da sette angolazioni diverse, messe insieme ed alternate con ritmo cinematografico, dagli elicotteri che volteggiano nell'aria all'implosione alla nuvola di polvere. L'obiettivo è raccontare il crollo dell'«ecomostro» da più visuali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione