Cerca

Sabato 23 Settembre 2017 | 11:24

A S.Giovanni Rotondo il JP II° Jammin' Festival

Il concorso musicale (a cura dei giovani francescani della Gifra e del Comune, in collaborazione con Teleradiopadrepio) vuol essere un sincero tributo d'affetto dei ragazzi a Giovanni Paolo II. Si svolgerà presso il Teatro Palladino, il 31 marzo e il 1° aprile 2006, e proporrà nuovi artisti con brani inediti
SAN GIOVANNI ROTONDO - I giovani francescani della Gifra e il comune di San Giovanni Rotondo, in collaborazione con Teleradiopadrepio, organizzano la prima edizione del JP II° Jammin' Festival, che avrà luogo nella città di San Pio, presso il Teatro Palladino, il 31 marzo e il 1 aprile 2006. L'iniziativa vuole essere, secondo gli organizzatori, un sincero tributo d'affetto e di riconoscenza dei giovani a Giovanni Paolo II. La partecipazione è gratuita ed aperta a tutti gli artisti (singoli, gruppi o duo) che entro il 28 febbraio hanno presentato un brano inedito dedicato alla persona o all'operato del compianti Pontefice Karol Wojtyla. Un'apposita commissione di esperti li ha poi selezionati.
Il concorso è volto a promuovere e sostenere la musica emergente e la canzone d'autore, con quella attenzione ai giovani che fu propria del Papa polacco.
La prima serata consentirà ad una giuria di individuare i finalisti, che si esibiranno nella serata successiva. Il 1° aprile la stessa giuria decreterà il nome del vincitore del primo JP II° Jammin' Festival, riconoscendogli un premio in denaro. Organizzano la manifestazione Lino Gorgoglione della Gifra, Stefano Campanella (direttore Teleradiopadrepio), Angelo Gualano (musicista e cantautore) e Toni Augello (musicista e cantautore). Informazioni al numero 0882/413113.
Fonte Garganopress

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione