Cerca

Lunedì 25 Settembre 2017 | 19:07

Fa un apprezzamento: otto coltellate

Un minorenne è stato fermato a Gravina di Puglia (Bari) perché accusato d'aver trafitto un 22enne, «colpevole» d'aver fatto pesanti commenti ad una sua amica
GRAVINA DI PUGLIA (BARI) - Un minorenne è stato arrestato a Gravina di Puglia (Ba), perché accusato d'avere inferto otto coltellate ad un 22enne la cui «colpa» sarebbe stata quella di aver rivolto apprezzamenti pesanti ad una sua amica. I colpi, secondo la ricostruzione dei carabinieri, che hanno rintracciato e fermato il presunto aggressore, sono stati inferti con un coltellino di tipo vietato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione