Cerca

Giovedì 21 Settembre 2017 | 18:05

Sparatoria tra CC e rapinatori nel Tarantino

I malfattori - secondo la ricostruzione dei carabinieri - sono scesi dalla vettura e hanno sparato due colpi di fucile contro i militari, che hanno risposto al fuoco
CRISPIANO (TARANTO) - Una sparatoria nella quale nessuno è rimasto ferito è avvenuta ieri sera a Crispiano, a circa 20 chilometri da Taranto, tra carabinieri e malfattori. Cinque persone a bordo di un'automobile sono state intercettate da una pattuglia di carabinieri mentre - secondo i militari - stavano per compiere una rapina in una macelleria.
I malfattori - secondo la ricostruzione dei carabinieri - sono scesi dalla vettura e hanno sparato due colpi di fucile contro i militari, che hanno risposto al fuoco. Poi sono risaliti a bordo dell'automobile: è cominciato allora un lungo inseguimento per le strade del paese tra i passanti terrorizzati.
I malfattori hanno quindi abbandonato l'auto, una Fiat Uno risultata rubata a San Marzano di San Giuseppe (Taranto), hanno sottratto una Opel Zafira a un poliziotto in borghese e sono riusciti a far perdere le tracce.
Le ricerche dei cinque sono proseguite per tutta la notte, con esito negativo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione