Cerca

Martedì 26 Settembre 2017 | 18:31

Pregiudicato tenta violenza su cugina minorenne

L'uomo è stato arrestato aveva già tentati di aggredire la ragazza. I suoi precedenti riguardano omicidio doloso e indagini per tentato omicidio, atti di libidine violenta, lesioni e altri reati
FOGGIA - Avrebbe tentato di violentare la cugina di 16 anni e solo la reazione decisa di quest'ultima lo avrebbe dissuaso: un 38enne di Manfredonia, in provincia di Foggia, G.A., pregiudicato con precedenti per reati contro la persona, è stato sottoposto a fermo di polizia giudiziaria da agenti del Commissariato in seguito alla presentazione di una denuncia-querela della vittima. Qualche mattina fa l'uomo si è recato nell'abitazione dei parenti.

La cugina era sola ma gli ha aperto lo stesso essendo un assiduo frequentatore della casa. G.A. ha cercato di violentarla ma la cugina si è sottratta, girando intorno a un tavolo e iniziando a urlare nel tentativo di attirare l'attenzione dei vicini. A quel punto, impaurito, ha preferito fuggire mentre la ragazza chiamava i parenti e il 113.
I poliziotti hanno così stretto d'assedio la sua abitazione, anche perchè l'uomo nel frattempo ha contattato e minacciato i parenti per indurli a non presentare denuncia. Infine ha cercato di rientrare nella sua abitazione in modo da non farsi notare dai poliziotti che sapeva sulle sue tracce ma gli agenti sono riusciti ugualmente a stanarlo. Una volta in Commissariato, ha dato in escandescenza con gesti autolesionistici.

In considerazione del pericolo di fuga ed avendo già in passato commesso atti simili, oltre ad avere a suo carico condanne per omicidio doloso e indagini per tentato omicidio, atti di libidine violenta, lesioni e altri reati, è stato sottoposto a fermo di polizia giudiziaria e si trova a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.
In precedenza, il 38enne avrebbe già importunato la cugina, seguendola fin nel bagno di casa ma in quella occasione la presenza di altre persone in casa era stata provvidenziale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione