Cerca

Domenica 24 Settembre 2017 | 00:03

Clandestini per affittuari: 6 denunciati

I carabinieri della compagnia di Foggia hanno scoperto che a Carapelle gli immigrati pagavano anche 300 euro per un posto letto in appartamenti superaffollati
FOGGIA - Affittavano, a 200-300 euro a posto letto, appartamenti superaffollati a cittadini extracomunitari senza regolari permessi di soggiorni. Lo hanno scoperto i carabinieri della compagnia di Foggia che a Carapelle hanno denunciato sei persone con l'accusa di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. I denunciati sono tre cittadini di Carapelle, uno di Alberona e due ucraini regolari sul territorio italiano anche loro proprietari di appartamenti.
Dopo alcuni controlli i militari hanno scoperto che i sei affittavano appartamenti di proprietà a extracomunitari di varia nazionalità, ma tutti provenienti dall'Est Europa, illegali sul territorio italiano. Secondo quanto emerso dalle indagini dei carabinieri gli extracomunitari pagavano dai 200 ai 300 euro a posto letto per dormire in abitazioni che, a volte, dovevano condividere anche con altri nove connazionali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione