Cerca

Mercoledì 24 Gennaio 2018 | 02:58

Brindisi - Rubano ossa di bimbi. La pista satanica

Sottratti i resti di uno o più bambini. I ladri sarebbero entrati nell'ossario effettuando un foro nel muro.
In altri cimiteri della provincia si sono registrati altri furti analoghi, tanto che la pista più accreditata sarebbe quella delle messe nere
BRINDISI - All'interno del cimitero di Brindisi sono state sottratte le ossa di uno o più bambini. A fare la macraba scoperta, e la conseguente segnalazione, alcuni visitatori della necropoli cittadina, dopo aver trovato una piccola cassetta di metallo posata per terra nei pressi dell'ingresso. Secondo una prima ricostruzione i ladri sarebbero entrati all'interno di un ossario effettuando un foro nel muro. L'ipotesi più accreditata è quella di messe nere dopo alcuni furti in altri cimiteri limitrofi della provincia di Brindisi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400