Cerca

Mercoledì 20 Settembre 2017 | 04:18

Immigrati morti: lutto cittadino a Bari

In memoria di Sabedim Bayrami, Sevim Ayeti e Feim Bakitu - soffocati nel tir che li portava in Italia - e di tutte le persone in fuga dalla disperazione
BARI - Domani giornata di lutto cittadino a Bari (l'ha proclamata l'amministrazione comunale) in memoria di Sabedim Bayrami, Sevim Ayeti e Feim Bakitu - i tre immigrati tragicamente scomparsi lo scorso 6 marzo a bordo di un tir in viaggio da Durazzo a Bari. La giornata vuole ricordare anche quanti, alla ricerca di un'esistenza libera e dignitosa, hanno tragicamente perso la vita. Le salme vengono trasferite questo pomeriggio nei Paesi di origine: Kosovo e Macedonia.
L'Amministrazione comunale ha aderito alla fiaccolata promossa domani dall'Arci.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione