Cerca

Lunedì 25 Settembre 2017 | 19:01

Gravi incidenti sul lavoro: due vittime

Un ferroviere è stato travolto ed ucciso da un Intercity nel Foggiano, mentre ad Albenga un operaio del Barese è morto schiacciato dal guardrail
FERROVIERE TRAVOLTO E UCCISO DA INTERCITY A FOGGIA
Un ferroviere, Luigi Roca, di 39 anni, di Ascoli Satriano (Foggia), è stato investito e ucciso la scorsa notte da un treno Intercity Foggia-Milano mentre lavorava con alcuni colleghi nei pressi della stazione di Rignano scalo, a pochi chilometri dal capoluogo dauno. Sull'incidente non si sono appresi particolari.
Indagini sull'accaduto sono state avviate dalla polizia ferroviaria.

OPERAIO MORTO IN CANTIERE AD ALBENGA
Un operaio di 28 anni, Benedetto Saponaro, di Bari, al lavoro in un cantiere stradale è morto questa mattina nei pressi dello svincolo autostradale dell'A10 ad Albenga.
Il giovane è stato travolto da una barra di guardrail, lunga sei metri e del peso di 10 quintali. Secondo quanto è stato accertato l'operaio, dipendente della Abc, una ditta che cura alcuni interventi in subappalto per il gruppo Gavio, è morto sul colpo. Inutilmente i suoi colleghi hanno tentato di rianimarlo, in attesa dell'arrivo dell'ambulanza della croce bianca.
Sulla dinamica dell'infortunio, hanno avviato accertamenti gli agenti della polizia stradale di Albenga e di Imperia ovest, insieme agli ispettori del lavoro. Una segnalazione dell' ùaccaduto è già stata inviata alla Procura della Repubblica di Savona.
Benedetto Saponaro era nato a Terlizzi (Bari) ma era residente in via Diaz, nel capoluogo pugliese.
«Il pericolo si concentra nei cantieri stradali» ha commentato il segretario regionale Fillea-Cgil, Angelo Sottanis alla notizia dell'ennesimo infortunio mortale sul lavoro. «Purtroppo c'è stato un altro morto in autostrada - ha aggiunto Sottanis - Non sappiamo ancora con che contratto lavorava, ma sembra che operasse per la stessa azienda da cui dipendeva un altro lavoratore morto qualche giorno fa».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione