Cerca

Mercoledì 20 Settembre 2017 | 00:37

Bari - Arrestato ricercato internazionale

Nicola Zonno, di 36 anni, nato a Milano e residente a Bari è stato bloccato dagli equipaggi delle volanti, ora sarà estradato in Spagna per traffico di stupefacenti
BARI - Era ricercato per traffico internazionale di stupefacenti dalle autorità spagnole: Nicola Zonno, di 36 anni, nato a Milano e residente a Bari, nel quartiere San Paolo, è stato bloccato ieri dagli equipaggi delle volanti della Questura di Bari.
Ieri pomeriggio i poliziotti hanno fermato per un controllo, sul lungomare, nella località Santo Spirito, una vettura a bordo della quale erano tre persone che, alla vista degli agenti hanno assunto un atteggiamento sospetto. In particolare uno di loro, identificato poi per Nicola Zonno, ha cercato prima di nascondersi dietro gli altri due e poi si è infilato nell' auto. Nel corso dei controlli è stato quindi accertato che il Tribunale Supremo di Barcellona aveva emesso nei suoi confronti un provvedimento di arresto. Zonno, infatti, era stato arrestato a Barcellona, nel 1997, per traffico internazionale di stupefacenti in quanto trovato in possesso, insieme con altre persone, di 1.328,560 chilogrammi di hascisc. L'uomo sarà ora instradato in Spagna dove dovrà scontare il resto della pena che gli è stata inflitta.
Accertamenti sono in corso per valutare quale sia il ruolo di Zonno all'interno di sodalizi criminali internazionali e, soprattutto, quale siano i legami dell'uomo con la malavita locale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione