Cerca

Giovedì 21 Settembre 2017 | 21:41

Scontri a Milano - Vendola: black block contro il centrosinistra

«Data per assolutamente scontata - ha detto il presidente della Regione Puglia - la condanna di qualunque forma di violenza, c'è qualcosa che non quadra in quello che è accaduto ieri»
BARI - Per il presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, gli scontri avvenuti ieri a Milano sono opera di «questi strani personaggi che sono i black block, attori spuri, ancora da decifrare, che in questo momento intervengono pesantemente nella campagna elettorale contro il centrosinistra». Vendola lo ha detto a Bari a margine di una manifestazione elettorale del Prc.
«Nel giorno in cui - ha continuato Vendola - tanta parte dei centri sociali, incluso il Leoncavallo di Milano, erano a Roma a manifestare contro la legge Fini e sulle droghe, un inaudito raduno di personaggi strani, anche venuti da fuori Italia, ha messo a ferro e a fuoco la città». «Data per assolutamente scontata - ha concluso - la condanna di qualunque forma di violenza, c'è qualcosa che non quadra in quello che è accaduto ieri».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione