Cerca

Venerdì 22 Settembre 2017 | 19:13

Lecce - Brucia materasso, morta

Accusata di omicidio la badante. La vittima aveva 84 anni: uccisa dai fumi tossici • Taranto - Truffa ad anziana, indagato uomo che doveva occuparsene
SANNICOLA (LECCE) - Una pensionata di 84 anni di Sannicola, Agata Pisanello, è morta durante la notte a causa dell'incendio della coperta e del materasso sul quale stava dormendo. La scoperta è stata fatta questa mattina a prima ora da un giovane badante, una cittadina polacca di 20 anni, che è stata arrestata per omicidio colposo. Pur essendo clandestina, la giovane donna veniva regolarmente pagata per assistere l'84enne, ed aveva il letto accanto al suo perchè non autosufficiente. A quanto pare prima di uscire da casa, la ragazza avrebbe lasciato acceso un mozzicone di sigaretta, a causa del quale si è sviluppato l'incendio. Sul posto, via Regina Elena, alla periferia del paese, sono intervenuti i vigili del fuoco di Gallipoli ed i carabinieri. Maggiori dettagli verranno forniti durante la conferenza stampa convocata a Lecce presso il Comando provinciale dell'Arma per le ore 12.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione