Cerca

Martedì 26 Settembre 2017 | 04:09

Ispettori Ausl al nuovo Cpt di Bari

L'assessore all'Ambiente del Comune, Maria Maugeri, ha inviato in tal senso una richiesta urgente per verificare le condizioni igienico-sanitarie del centro di permanenza temporaneo
BARI - L'assessore all'Ambiente del Comune di Bari, Maria Maugeri, ha inviato alla Ausl Ba 4 una richiesta urgente per verificare le condizioni igienico-sanitarie del Cpt (centro di permanenza temporaneo) che stamattina ha aperto i battenti nel capoluogo pugliese dopo la consegna all'ente che lo gestirà. La richiesta è motivata dall'imminente arrivo, nei prossimi giorni, dei primi immigrati clandestini e alla luce della recente visita effettuata da alcuni parlamentari di centrosinistra. I deputati hanno, infatti, evidenziato che gli immigrati clandestini saranno ospitati in un centro in condizioni simili a quelle di un carcere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione