Cerca

Domenica 24 Settembre 2017 | 12:13

«Albanesi mandano a casa dollari a milioni»

Presentato il convegno che si svolgerà il 4 marzo a Bari dal tema «Le rimesse: una opportunità per la crescita. Il caso degli immigrati albanesi in Italia»
BARI - Si calcola che il flusso di rimesse di immigrati dall' Italia all' Albania ammonti a 310-320 milioni di dollari (gli albanesi in Italia sono 317.000); un miliardo di dollari sarebbe il contributo di rimesse, proveniente da tutti i Paesi, al bilancio statale dell' Albania. Sono dati di una ricerca della Banca mondiale anticipati oggi dal direttore esecutivo della Banca, Biagio Bossone, che ne ha parlato in una conferenza stampa tenuta oggi per presentare col presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, un convegno che si svolgerà il 4 marzo nel capoluogo pugliese.
Alla conferenza stampa - tenuta da Vendola con gli assessori regionali allo sviluppo economico, Francesco Saponaro, e alla solidarietà, Elena Gentile - Bossone era collegato in videoconferenza da Roma.
Il tema del convegno è «Le rimesse: una opportunità per la crescita. Il caso degli immigrati albanesi in Italia». Saranno presenti, oltre agli amministratori regionali pugliesi e ad esperti della Banca Mondiale, anche il governatore della Banca di Albania, Ardian Fullani, e il primo ministro di Albania, Sali Berisha.
«Il fenomeno delle rimesse - ha detto Bossone - è un fenomeno in larga parte sommerso e i dati, si suppone, siano di solito sottostimati del 50% e anche più». La ricerca della Banca Mondiale sul Corridoio Italia-Albania sarà appunto presentata durante il convegno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione