Cerca

Lunedì 25 Settembre 2017 | 04:41

Annullato charter «per vedere Cassano»

Agenzia di viaggio barese annulla il tour organizzato per portare i tifosi a Madrid, perchè il n.19 del Real non gioca. I giornali spagnoli si chiedono quanto durerà
MADRID - Lo scarso impiego di Cassano nel Real Madrid mette nei guai un'agenzia di viaggi della provincia di Bari. Secondo quanto scrive il quotidiano sportivo spagnolo As, un tour-operator che proponeva ai suoi clienti il «pacchetto Cassano», comprendente (a 300 euro a persona) un fine settimana nella capitale spagnola e il biglietto della partita in programma allo stadio Bernabeu, ha dovuto sospendere il viaggio che avrebbe portato a Madrid un gruppo di sostenitori dell'attaccante e rinviarlo a data da destinarsi. «Non riprenderemo fino al 19 marzo, giorno di Real Madrid-Betis.
La vacanza calcistica proposta da Cisalpina viaggi comprendeva due giorni a pensione completa in hotel due stelle e l'ingresso per la partita Real Madrid-Alaves, il tutto a 300 euro. I trenta tifosi che avevano già prenotato «hanno rinviato il viaggio perchè Cassano non gioca», ha spiegato un portavoce della Cisalpina.
Cassano ha segnato nella sua partita d'esordio contro il Betis in Coppa del Re lo scorso 19 gennaio, ma da allora ha disputato solo 43 minuti in questa competizione e 78 in campionato. Nell'ultima gara, la semifinale di coppa vinta 4 a 0 sul Saragozza, il tecnico Lopez Caro ha concesso solo otto minuti all'attaccante, anche se al Madrid serviva assolutamente un altro gol per qualificarsi. Ora in Spagna in molti si chiedono quanto durerà la pazienza del «Talentino» barese se continuerà a non giocare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione