Cerca

Sabato 23 Settembre 2017 | 20:25

Anziana muore investita da Eurostar

E' accaduto ad un passaggio a livello a San Pietro Vernotico. L'incidente ha interrotto per oltre 2 ore la linea adriatica tra Brindisi e Bari
SAN PIETRO VERNOTICO (BRINDISI) - Un'anziana - della quale non è stato reso noto il nome - è morta stamattina dopo essere stata investita dall' Eurostar che parte da Lecce alle 6 e collega il capoluogo salentino con Roma. E' accaduto ad un passaggio a livello dell'abitato di San Pietro Vernotico.
A quanto si è saputo, poco dopo le 6.30 il treno è arrivato nell'abitato di San Pietro Vernotico e, all'altezza di un passaggio a livello, ha investito l'anziana donna che stava attraversando i binari. Il macchinista - a quanto ha dichiarato agli investigatori - non si è nemmeno accorto di quello che stava accadendo. La donna è stata immediatamente soccorsa ma è morta mentre veniva condotta in ospedale. Indagini per accertare le modalità dell'incidente sono state avviate dalla polizia ferroviaria.
L'incidente ha determinato l'interruzione temporanea della linea ferroviaria adriatica nel tratto tra Brindisi e Bari.
Oltre a quello accumulato dall'Eurostar, di poco meno di due ore, ritardi considerevoli sono stati registrati dai treni locali diretti nel capoluogo affollati da pendolari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione