Cerca

Domenica 24 Settembre 2017 | 17:50

Dalla Regione 1,6 milioni per i bus di Lecce

Quale contributo sui servizi minimi al trasporto pubblico locale. Con tale denaro potrà essere incrementato il numero di chilometri coperti in città dai bus urbani
LECCE - Un milione e 600mila euro sono stati stanziati dalla Regione Puglia al Comune di Lecce quale contributo sui servizi minimi al trasporto pubblico locale. Con tale denaro potrà essere incrementato il numero di chilometri coperti in città dai bus urbani attraverso l'integrazione di ulteriori corse automobilistiche, così come sottoscritto nel contratto di servizio stipulato tra amministrazione comunale e Sgm, attuale gestore del servizio cittadino. Per Mario Vantaggiato, segretario generale Filt Cgil, l'auspicio è che a breve si possano registrare miglioramenti nel servizio, che per quanto attiene le percorrenze chilometriche, il capoluogo leccese risulta essere il fanalino di coda rispetto a tutte le atre province pugliesi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione