Cerca

Lunedì 25 Settembre 2017 | 01:11

Picchia ragazzo, arrestato a Gallipoli

Valerio Franco Guida, 33 anni, di Matino, è stato fermato per lesioni personali gravi. Ha colpito un ragazzo al viso con una torcia perchè rideva
GALLIPOLI (Le) - Valerio Franco Guida, 33 anni, di Matino, è stato arrestato a Gallipoli dagli agenti del locale commissariato per lesioni personali gravi. L'uomo ha colpito al volto un automobilista utilizzando una pesante torcia elettrica in metallo e procurandogli ferite giudicate guaribili in una ventina di giorni. L'episodio è avvenuto ieri nei pressi della chiesa della Madonna del Rosario. L'aggressore, al momento dell'arrivo della polizia, stringeva in pugno l'attrezzo vicino alla sua vittima, un giovane del posto che sanguinava copiosamente.
Guida ha spiegato di aver colpito il malcapitato perchè, avendolo visto ridere, pensava che ce l'avesse con lui. L'aggressore, l'anno scorso era stato arrestato dagli stessi poliziotti per sequestro di persona, reati contro la famiglia, percosse e lesioni personali nei confronti della sua convivente di 29 anni che teneva segregata in casa. Il giovane aggredito, sottoposto ada accertamenti presso il locale ospedale, ha riportato una ferita al mento suturata con due punti, trauma cranico e distorsione del rachide cervicale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione